Mangiare una dieta ricca di fibre potrebbe innescare cambiamenti nel sistema immunitario che proteggono contro l'allergene che causa l’asma. Benjamin Marsland presso l'Ospedale Universitario di Losanna in Svizzera, ha trovato che i topi nutriti con una dieta povera di fibre avevano il doppio del numero di cellule immunitarie associate a infiammazione asmatica, rispetto ai topi che avevano una dieta standard, dopo che entrambi i gruppi di topi erano stati esposti alla polvere in casa piena di acari. I topi che avevano mangiato integratori di fibre oltre alla dieta standard avevano mostrato una riduzione di queste cellule immunitarie - ma solo se il supplemento risultava facilmente fermentabile nell'intestino. Questo suggerisce che l'effetto protettivo delle fibre può essere fatto risalire ai batteri intestinali che si sviluppano per effetto della fermentazione.